giovedì 15 aprile 2010

Torte facili veloci e buonissime




Ovviamente se si ha il forno a microonde si fa ancora più in fretta!
il rapporto degli ingredienti è 1:1:1+ 1 di eventuale ingrediente, per il "grasso" 1/3, latte 1/3 di bicchiere e 1/3 bustina di lievito
cioè
1 uovo
gr. 100 farina
gr. 100 zucchero (ma si può scendere fino a 65 gr)
gr 33 di burro o olio di semi
se torta alle mele
1 mela
se torta alla ricotta
gr 100 ricotta
se allo yogurt
1/3 di vasetto
Se si volesse fare al cioccolato si può sostituire il cacao amaro (un cucchiaio)
alla farina fino ad arrivare a 100 gr in totale
Se si vuole fare al cocco si sostituisce un cucchiaio alla farina sino ad arrivare ai 100 gr.
Queste dosi si possono moltiplicare per 2 per 3 per 4 etc... quello che conta è il rapporto.
La lavorazione degli ingredienti più facile e veloce in assoluto è quella muffin (deve essere una delle invenzioni migliori degli inglesi!)
Non serve nessun attrezzo tranne che due ciottole!
In una si mischiano per benino gli ingredienti secchi:
zucchero, farina (+ eventuale cocco o cacao)e lievito per dolci (eventualmente anche vaniglia per chi piace, ci sono le bustine di vanillina)
nell'altra ciottola gli ingredienti umidi:
uovo, burro (precedentemente sciolto) o olio di semi (che si fa prima)latte ed eventualmente lo yogurt o la mela, che deve essere precedentemente tagliata e cotta (1 minuto nel forno a microonde), si da una rimestata veloce (12 giri non di più)
quindi si versano gli ingredienti umidi dentro la ciottola degli ingredienti secchi e si gira con un cucchiaio, circa 12 giri
e il nostro impasto è pronto :-)
- Chi non ha la bilancia compri un recipiente di plastica graduato per alimeti :-)
c'è scritto farina zucchero, latte -
Poi si prende il recipiente di cottura, si riveste di carta forno precedentemente bagnata e strizzata , si riempie con l'impasto e si mette in forno :-)
Forno a microonde :-)
- si usano recipienti di vetro o di plastica o di ceramica
Per la tortina di un uovo ( che possono mangiarne una fetta da 1 a 4 persone )si può usare sia una capace tazza da colazione (di quelle maxi) sia un piatto fondo (e qui ometterei la carta forno) sia uno di quei contenitori di vetro per riporre gli alimenti in frigo.
La cottura è di 3 minuti potenza max microonde
- per la tortina da due uova io uso uno stampo da plumcake in pirex ed è perfetto!
la cottura è di 8 minuti.
In pratica potete togliervi la voglia di dolce in meno di 15 minuti :-)
- Per il forno normale è consigliabile cuocere una torta o un impasto nelle formine dei muffin, di almeno 3 uova e poi congelare, la cottura a forno normale è di 45 minuti a 180°, forno ventilato 35>40 minuti a 150° (da verificare cottura a seconda dei forni)

E' uno spreco mostruoso di energia altrimenti.
Per chi non avesse ne il forno a microonde ne il forno normale si possono usare quelle pentole "fornetto" o furbe-



Esempio Torta yogurt e cocco al microonde
2 uova
gr 160 zucchero (io ne uso meno di 200 gr)
gr 50 cocco grattugiato
2/3 bustina lievito
1 bustina vanillina (si può ometter ma è + buona)
gr 60 olio
2/3 vasetto Yogurt
2/3 bicchiere di latte
- io ho il forno a microonde con il grill e l'ho messo 5 minuti pot max e 3 minuti combinato con grill

6 commenti:

cleide ha detto...

Fiore sei stata chiarissima e precisa. Mi incuriosisce la cottura nella pentola fornetto e la cottura al microonde. Uno di questi giorni proverò con il secondo. Se va bene..addio forno.))

Mio Capitano ha detto...

Ah, se sapessi cucinare! Però, come si diceva in un'antica pubblicità, so mangiare. :-)

Fiore ha detto...

Cleide prova, rimarrai .... non lo so come rimmarrai :-)
Volevo scrivere entusiasta ma poi ci ho ripensato :-) sai esiste il problema estetico della crosticina che non c'è! E il fatto che la superficie sia pallidina crea qualche problemino visivo :-) Ma la sostanza è ottima!
Ti consiglierei come prima prova di fare la
famosissima torta in tazza :-)
Da Focus diventata la regina del web:
ing. :
4 cucchiai di farina
8 cucchiai di preparato al cacao per colazione (nesquik e similari o 3 cucchiai di cacao e 5 di zucchero )
1 uovo
4 cucchiai di acqua (o latte)
4 cucchiai di olio ( o 25 gr di burro sciolto)
- una puntina di lievito puoi metterla o no, come ti senti)
mescoli il tutto in una grande tazza da colazione , ma di quelle extra e metti direttamente nel micro per 3 minuti!
E' una bellissima soluzione per chi mangia il dolce a colazione :-) e per ospiti improvisi
:-)
unica controindicazione:
Fa ingrassare!
pensa potersi fare una tortina cioccolatosa in 5 minuti.....
una droga ingrassante :-)
Mio Capitano, tu che aggiusti le lavatrici e i pc non proveresti a farla?

Fiore ha detto...

Cleide ....
la famosa pentola fornetto o "furba", ovviamente la presi in una fiera :-)
e devo dire che la uso a manetta :-)
La cottura della torta qui è molto + complessa, e va seguita:
imburro le due parti , metto l'impasto e chiudo,
i primi 3 minuti il fornello lo lascio alto, con lo spargifiamma e poi metto al minimo, dopo i primo 15 minuti, cambio velocemente il verso (facendomi prima il segno della croce che non mi cada l'impasto fuori) e faccio cuocere per altri 15 minuti e poi controllo :-)

[il]carismatico ha detto...

la mensola sul letto è bellissima. Quel genere di disordine artistico dove non ci si capisce nulla ma dove si trova sempre tutto. No aspetta,questa è la mia testa.

Non so cucinare,sono socialmente pericoloso ai fornelli. E non sto esagerando.
C'è chi regala una pianta,chi regala una candela o un vaso quando si inaugura una casa nuova. I miei genitori si sono presentati con un estintore. e non sto scherzando.

Complimenti per il blog,è virtuale ma volto vero,molto vivo.

C.

Fiore ha detto...

grazie carismatico:-)
bel realo l'estintore!