lunedì 11 ottobre 2010

Demian



E' noto che se ti poni domande le risposte arrivano....
in un modo o nell'altro.
In questi giorni ho riletto Hesse
non so da quanti anni non lo rileggevo....
e li ho trovato
emozioni
moti dell'animo
la mia vita.
In Demian
le risposte
Risposte non chiare razionali
risposte intuitive che devo decodificare
ma è come se avessi bevuto dopo una lunga sete.
Capisco, ora che la comprensione è al di là della razionalità,
della ragione
Capisco perchè si parla di esoterismo
e chi sa qualcosa non può parlarne....
ora capisco.

2 commenti:

Mio Capitano ha detto...

Devi essere in un periodo di sommovimenti intellettuali. Ti vedo spesso farti domande, interrogarti su grandi questioni. E non c'è dubbio che ti dedichi a letture di qualità. In effetti il mondo è complicato e nessuno mai riuscirà a spiegarlo del tutto. Un sorriso.

Fiore ha detto...

Si Capitano, però più che sommovimenti intelletuali, è come un "tagliando" per la mente e il cuore. E' questa una parte di me molto importante, non riesco a vivere a "traino" .
Sono contenta di avere il blog, ha sostituito eggregiamente i vecchi diari di una volta, ne avrò scritti a decine.
Scrivere per me è catarchico, prima mi obbliga a pensare, e poi sembra quasi che le parole acquistino un'autonomia e vengano giù da sole.
Quando mi rileggo, scopro tante cose su me stessa che altrimenti non avrei notato :-)
In primis l'ortografia e l'assoluta mancanza di stile, che palle! sono così presa da quello che voglio buttare giù che ......non m'importa.
Poi rileggendo vecchi post, a volte non mi sembrano neanche i miei.... e mi chiedo cosa avessi in testa quando li ho scritti, altre volte vedo chiaramente i lati del mio carattere dove devo lavorare.
Purtroppo scrivo per me stessa .....